CHIUDI
CHIUDI
Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e condizioni della Fondazione Ermanno Casoli

8 July 2008
La Fondazione Ermanno Casoli promuove ARCHITETTURA CONTEMPORANEA NELLE MARCHE

Ancona, Mole Vanvitelliana
12 Luglio – 24 Agosto 2008

La Fondazione Ermanno Casoli è orgogliosa di sostenere e promuovere la prima mostra realizzata nella regione sull’architettura contemporanea, dal titolo ARCHITETTURA CONTEMPORANEA NELLE MARCHE, a cura di Cristiana Colli e Pippo Corra, che inaugurerà sabato 12 luglio alle ore 18, ad Ancona presso la Mole Vanvitelliana.
La mostra è realizzata in collaborazione con la sezione dedicata al Contemporaneo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, l’Università di Camerino – Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno, l’Università Politecnica delle Marche, il Comune di Ancona, Inarch Marche, iGuzzini Illuminazione e con il sostegno istituzionale della Consulta tra le Fondazioni Casse di Risparmio marchigiane.

In una regione in cui, fino a poco tempo fa, la costruzione di edifici “moderni” e di qualità artistica elevata era considerata secondaria, complice la lontananza delle facoltà universitarie di architettura, questa esposizione assume un valore fondamentale, offrendo un’analisi profonda dello stato dell’architettura marchigiana dal 1945 ad oggi. Per questo la Fondazione Ermanno Casoli, costituitasi nel giugno 2007 con l’intento di diventare a tutti gli effetti una ONLUS, ha deciso di finanziare il progetto, perché crede che il territorio possa trarre beneficio dalle contaminazioni tra le parti, siano esse pubbliche o private.

Dedicata alla memoria di Ermanno Casoli, fondatore di Elica, azienda leader mondiale nella produzione di cappe aspiranti per cucina, la Fondazione s’impegna a promuovere l’arte contemporanea, l’architettura e il design, favorendo il rapporto tra artisti, architetti e designer con  le numerose industrie presenti nel territorio, misurandosi con tematiche di interesse pubblico, proponendo interventi sugli spazi urbani ed extraurbani che vadano incontro alle esigenze dell’ambiente e di chi lo abita. L’impegno dimostrato da Elica in ambito culturale dura ormai da dieci anni: dal 1998, infatti, l’azienda ha sostenuto il Premio Internazionale d’Arte dedicato a Ermanno Casoli e istituito dal figlio Francesco, Vice Presidente della Fondazione, al fine di contribuire insieme al Comune di Serra San Quirico (AN) alla nascita di un Museo d’Arte Contemporanea. Sulla base di questa fortunata esperienza è nata la Fondazione Casoli, che si avvale della direzione artistica di Marcello Smarrelli (Storico dell’arte, critico e curatore), con lo scopo di dare vita a una forma moderna di mecenatismo culturale, volto a promuovere una rete di iniziative di interesse nazionale e internazionale, con un’attenzione particolare verso le arti figurative e verso il territorio locale. La mostra ARCHITETTURA CONTEMPORANEA NELLE MARCHE rappresenta un’occasione per riflettere su ciò che è stato fatto finora (residenze, industrie, restauri, spazi collettivi ecc.) e ciò che è auspicabile per il futuro, mettendo in evidenza i cambiamenti in atto e le risorse su cui puntare.  

Come afferma Riccardo Diotallevi, Direttore della Fondazione Ermanno Casoli, “Progettare significa buttarsi in avanti, ricordando che l’arte, la bellezza delle cose sono superiori al potere dell’uomo, ma solo per il bene comune dell’uomo”.

 

Info

Marta Colombo – Ufficio Stampa Fondazione Casoli:
mob. +39 340 3442805; e-mail: martacolombo@gmail.com; ufficiostampa@fondazionecasoli.org        

Donatella Vici – Ufficio Stampa Gruppo Elica:
tel. +39 0732 610315; fax: +39 0732 610289;
mob. +39 348 2812630; e-mail: ufficiostampa@elica.it

www.fondazionecasoli.org