CHIUDI
CHIUDI
Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e condizioni della Fondazione Ermanno Casoli

1 March 2013
Marinella Senatore e Sissi vincono la seconda edizione del Gotham Prize

Nuovi successi e importanti risultati per due artiste particolarmente vicine alla Fondazione Ermanno Casoli: Marinella Senatore (Cava dei Tirreni, 1977) e Sissi (Bologna, 1977) sono infatti le vincitrici della seconda edizione del Gotham Prize, istituito dall’Istituto Italiano di Cultura di New York per premiare la creatività dell’arte italiana.

Entrambe le artiste hanno lavorato con la FEC nella realizzazione di nostri importanti progetti, sempre incentrati sul dialogo fra arte e industria: in particolare, nell’ambito del programma di formazione E-STRAORDINARIO, Marinella Senatore ha condotto un workshop con i dipendenti di Biotronik Italia Spa (Filming the process, 2011) e uno con gli studenti del Master del Sole 24 Ore in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali (Filming the process #2, 2012); Sissi, invece, è protagonista di Aspiranti Aspiratori, un ampio ed innovativo progetto incentrato sul tema della purificazione dell’aria, realizzato in collaborazione con Elica, che è stato presentato con successo in occasione della 51a edizione del Salone Internazionale del Mobile (aprile 2012), presentato in autunno al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e selezionato dall’Osservatorio Permanente del Design ADI, Associazione per il Disegno Industriale, per essere inserito nel volume ADI Design Index 2012 nell’ambito “Ricerca per l’impresa”.

Come vincitrici del Gotham Prize 2012, le artiste esporranno a New York negli spazi dell’Istituto di Cultura Italiana dall’8 marzo al 4 aprile 2013. Il progetto è a cura di Laura Barreca.

Il Gotham Prize 2012 si avvale quest’anno della preziosa collaborazione della Fondazione “Friends of the Italian Cultural Institute of New York”, un’organizzazione dedicata alla promozione del talento e dell’eccellenza della cultura italiana. Un’ulteriore conferma della lungimiranza con cui la Fondazione Ermanno Casoli sceglie e sostiene i giovani artisti italiani, garantendo la qualità delle proprie iniziative e il prestigio internazionale.