CHIUDI
CHIUDI
Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini e condizioni della Fondazione Ermanno Casoli

17 February 2012
FEC Lectures – Adelita Husni-Bey – Arte e immaginari sociali alternativi

Lunedì 20 febbraio, alle ore 9, la Fondazione Ermanno Casoli presenta presso la sede dell’azienda Elica a Fabriano un talk dedicato al lavoro dell’artista Adelita Husni-Bey, a cura di Marcello Smarrelli. L’iniziativa si svolge nell’ambito delle FEC Lectures, programma di conferenze, seminari, incontri curati dalla Fondazione. Il talk è rivolto a un gruppo di dipendenti di Elica e rientra in un più ampio progetto di formazione promosso dall’azienda, che utilizza l’arte come stimolatore di creatività e innovazione.

La conversazione con Adelita Husni-Bey sarà incentrata sugli elementi fondamentali che costituiscono il suo lavoro, volto a indagare il rapporto tra arte, società, politica, educazione, territori e storia. Utilizzando diversi mezzi espressivi, come il disegno, la pittura o il video, l’artista attiva narrazioni che abbracciano la Storia collettiva e le piccole storie individuali, sovrapponendo ricordi, racconti e cronache. La riflessione critica di Husni-Bey sul ruolo dell’arte nella società si spinge fino a sperimentare interazioni e scambi con i modelli educativi, il potere, la vita associata, l’economia, mettendo alla prova la capacità dell’arte di generare immaginari alternativi a quelli conosciuti e consolidati.
Questo incontro vuole essere un’occasione per discutere sull’utilità che l’arte contemporanea può avere in tempi di crisi, come attivatore di un processo partecipativo che aiuti a creare nuovi scenari e a trovare nuove soluzioni. Il dibattito verterà anche sui concetti di consumo e produzione, non solo nell’ottica economica ma anche come parti fondanti della vita delle comunità, dal consumo di ossigeno alla produzione di idee.